UN POETA!

Lascia un commento

28 settembre 2012 di desocialblog

“Le dimissioni a lento rilascio di Renata Polverini ricordano il “malore attivo” al quale una ingegnosa sentenza attribuì la morte dell’anarchico Pinelli. Pure se dimessa, o dimissionaria, o dimettenda, Polverini riesce, in un ultimo sussulto di attività amministrativa, a emettere un’estrema, imprevedibile raffica di nomine. Esse giungeranno al nominato, come la luce delle stelle morte, qua
ndo già Polverini, in quanto governatore, sarà estinta. Esse, pure se scaturite dai palpiti terminali di un’agonia politica, daranno vita, vigore e stipendio a posteri e reduci, lasciando traccia, imprimendo un segno di vita anche dopo la vita, portando un sorriso, una lacrima di gioia, una carezza in case visitate sì dal lutto, eppure subito rischiarate da ultime volontà così generose, così soccorrevoli verso chi resta. E noi qui a parlare male della politica, a dirla fredda, arida, distante dagli umani: non è pura poesia, invece, questo morire dispensando vita?” Michele Serra – Da La Repubblica del 28/09/2012

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: